Voucher, CGIL in trincea

Colombo è drastico: "Via i buoni lavoro: sono un regalo a precarietà e sfruttamento"

La CGIL non ha dubbi: per cambiare l’Italia occorre puntare dritto al referendum e votare due volte sì. Così, con un incontro dal Prefetto, il sindacato guidato da Umberto Colombo ha cominciato una campagna contro i voucher (regalo a precarietà e sfruttamento) e per la responsabilità solidale negli appalti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.