Esperienza Civica, reazioni “da panico”

Bottini e Magrini si dicono contrari alla scelta di Malerba e Tamborini. Ma qualcosa non torna

Marco Magrini sapeva da giorni della decisione di Malerba e Tamborini (il cambio di denominazione della Lega Civica in Esperienza Civica e l’avvio di un percorso politico comune). Lo rivela lo stesso consigliere provinciale, il quale racconta di un incontro avuto con il vicepresidente della Provincia pochi giorni prima dell’annuncio ufficiale. Ma c’è di più: perché Gianfranco Bottini reagisce in maniera tanto veemente e anche tardiva, visto che, nelle scorse elezioni di secondo livello, il ruolo dei civici varesini ha pesato eccome? Ecco una riflessione di Matteo Inzaghi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.