In fiamme la Provincia trascurata

Riflessione di Matteo Inzaghi sull'anima verde del varesotto, ignorata, abbandonata all'incuria, diventata preda di delinquenza e distrazioni

L’incendio è stato domato, ma il danno è stato gigantesco e Varese si ritrova ancora una volta (la seconda in poco più di un anno) a piangere sulle conseguenze di una politica superficiale. Perché se è vero che dietro ad ogni rogo possono esserci delinquenza, malasorte o superficialità, è altrettanto vero che l’assenza di una Provincia solido e reattivo continua a farsi sentire, anche in questi drammatici fatti. Non è colpa di chi guida l’ente, ma di chi l’ha voluta smantellare, senza comprendere le conseguenze di una simile scelta.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.