fbpx

Lo stile di Comerio, il volto gentile del saper fare

Il testimone che il presidente uscente lascia al nuovo numero di Univa Roberto Grassi non è solo pragmatico, ma anche ricco di umanità

L’auspicio di noi osservatori e interlocutori mediatici dell’Unione Industriali è che il passaggio di testimone da Riccardo Comerio Roberto Grassi, rispettivamente ex e nuovo presidente dell’associazione, non sia solo formale. E che la continuità si esprima attraverso il mantenimento di quella componente empatica e genuina che Comerio ha saputo infondere all’attività confindustriale di stampo varesino. E’ questa, in sintesi, la riflessione di Matteo Inzaghi, a margine dell’assemblea che ha segnato la staffetta ai vertici di Univa.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.