Marantelli, caccia al “parricida”

Il caso Marantelli riflette lo spezzatino di via Monterosa

Chi boicotta il proprio mentore commette un parricidio politico. E’ questa la dura posizione di Matteo Inzaghi, che nel suo editoriale dedicato alle primarie PD, concepite per escludere lo storico esponente e attuale onorevole, pone in risalto le tribù che oggi affollano il PD varesino, dove il concetto di rottamazione sta lasciando spazio a quello di tradimento.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.