Marsico molla Forza Italia. Scetticismo nella Lega

Il leader di Insieme&Futuro lascia gli azzurri dopo oltre 20 anni. Qualcuno lo vede come potenziale candidato sindaco. Ma nel Carroccio c'è chi frena

“Lascio dopo più di 20 anni i vertici dell’unico partito che mi ha visto tesserato: Forza Italia”. Così Luca Marsico, fondatore di Insieme&Futuro che spezza definitivamente i legami con gli azzurri muovendosi verso un futuro politico ancora tutto da definire. Qualcuno lo vede già quale papabile candidato sindaco, ma nella Lega c’è chi frena. Fermo restando il legame di fraterna amicizia tra Marsico e Attilio Fontana, che potrebbe rappresentare uno sponsor politico di indiscutibile peso.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.