Provincia, mano tesa di Longhin

L'esponente leghista prende atto del cambio di rotta di Vincenzi, e propone di fare squadra in difesa della Provincia

Non solo proteste, ma anche proposte. Intervento costruttivo quello firmato da Giuseppe Longhin, Lega Nord. Il più combattivo degli oppositori all’amministrazione Vincenzi sveste i panni del guastatore e tende una mano alla maggioranza: “Ora che avete riconosciuto i danni del governo centrale (e non dei vostri predecessori) siamo pronti a collaborare per salvare il salvabile.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.