Varese ha freddo, vietato accanirsi

Appello all'Enel: "Non tagliate il riscaldamento a chi non paga per reale disagio"

Prima il condominio di Luino, lasciato al freddo per una bolletta pagata in ritardo. Poi Varese, dove 180 famiglie sono state aiutate dal Comune a pagare l’utenza. Chi resta al freddo e al gelo, magari anziano o invalido, non lo fa per furbizia, ma per disperazione. La pratica dell’ENEL, pronto a tagliare il gas per una fattura pagata in ritardo, deve chiudersi per sempre.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.