A Busto arrivano i busker e il Labbonatale

Nel fine settimana le strade a Busto Arsizio si riempiranno di artisti di strada e, dal weekend di Sant’Ambrogio, le famiglie avranno nuovo spazio-gioco in centro

Dopo due pomeriggi con gli artisti di strada dell’edizione 0 di BUSker ARSizio, in calendario sabato 30 novembre e domenica 1^ dicembre rispettivamente in periferia e in centro, dal fine settimana successivo, quello di Sant’Ambrogio, l’animazione natalizia proseguirà per i bambini della scuola dell’infanzia e della primaria che, con un’offerta libera, potranno divertirsi al laboratorio “Labbonatale”, in uno spazio messo a disposizione nella centrale residenza del conte: il venerdì, Il sabato e la domenica pomeriggio dalle 16 alle 18 e la domenica mattina dalle 10 alle 12. Una doppia iniziativa che ha incassato il plauso del sindaco Emanuele Antonelli e che é merito dell’incontro tra due ex compagni di scuola: il burattinaio Elis Ferracini e la gioielliera Alessandra Ceccuzzi, neo presidente del Comitato dei commercianti del centro cittadino, che spiega: “Siamo partiti da un’iniziativa rivolta ai bambini perché vogliamo portare sempre più famiglie in centro: i genitori potranno venire a giocare con i propri bambini, dimenticando per una volta smartphone e tablet, oppure potranno lasciarli qui e venire a fare shopping nei negozi”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.