“Ridateci il parco Bassetti”

Dai risultati del bilancio partceipato i cittadini hanno scelto di mettere al primo posto il Parco Bassetti: chiosco, bagni pubblici, fontanelle, percorso vita ma servirebbero anche altri interventi urgenti.

Con quasi 500 voti i cittadini hanno scelto di riqualificare il polmone verde di via Carlo Noè con la realizzazione di un’area ristoro e l’apertura completa dei bagni pubblici già presenti ma ad oggi solo parzialmente accessibili. Probabile anche l’allestimento di un percorso vita, al sesto posto nella classifica delle preferenze votate oltre al ripristino delle fontanelle. Interventi necessari ma non sufficienti per tornare agli antichi splendori quando il parco Bassetti era un punto di ritrovo per molte famiglie e luogo di grandi eventi. Sicurezza al primo posto data la mal frequentazione e attenzione particolare all’area giochi. Ma non solo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.