A destra trionfa Mazzetti. La sinistra premia Zambon

L'esponente leghista ottiene 427 preferenze. Bene la giovane PD, che ne porta a casa 307. Tutte le forze in campo al primo turno verranno rappresentate in aula, con l'eccezione di Italexit

Due vittorie al femminile sul fronte delle preferenze in quel di Gallarate.

Nella maggioranza del confermato sindaco Andrea Cassani, spicca il successo della leghista e assessore al commercio Claudia Mazzetti, che si impone con 427 preferenze e che nella diretta di Rete55 aveva già espresso gioia e gratificazione, politica e personale.

Anche nel centrosinistra, nonostante la sconfitta, si scorge un meritato sorriso. E’ quello di Anna Zambon, candidata PD e segretaria dei giovani democratici, che incassa ben 307 voti.

Stessa dote vantata da un consumato esperto della politica gallaratese come Giuseppe De Bernardi Martignoni, sotto le insegne di Fratelli d’Italia.

E a proposito di centrodestra, l’ex civico Rocco Longobardi, oggi approdato alla galassia azzurra si attesta a quota 271 voti.

Nel servizio, vediamo la composizione del prossimo consiglio comunale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.