Accam, l’ultima volata

A pochi giorni dall'incontro cruciale, i dubbi di Centinaio

“Giusto spegnere i forni e risanare il bilancio, ma il futuro di ACCAM non può limitarsi a questi due passaggi”. Parole di Alberto Centinaio, sindaco di Legnano, che a poca distanza dall’assemblea decisiva del Consorzio che gestisce l’inceneritore di Busto, lamenta l’assenza di un piano industriale che stabilisca con precisione tempi e risorse di ciò che si farà dopo lo spegnimento.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.