Azione sferza il centrosinistra: “Troppe contraddizioni”

Matteo Richetti torna a Varese per il candidato Coletto e critica la coalizione di Galimberti: "Qui Italia Viva sta coi Cinque Stelle, altrove litigano"

Al suo omonimo Salvini, che il giorno prima, in piazza del Tribunale, prometteva di demolire il Reddito di Cittadinanza, l’altro Matteo, cioè Richetti, ricorda che a volere e votare quella misura fu il governo di cui la stessa Lega faceva parte.

Dopodiché, nell’incontro organizzato da Azione nel cuore di Varese, a supporto del candidato sindaco Carlo Alberto Coletto, l’esponente nazionale e braccio destro di Calenda si concentra sul centrosinistra, accusato di troppe contraddizioni.

“Strano vedere qui, in città, Italia Viva a braccetto coi Cinque Stelle, quando in altre piazze il leader di IV viene bersagliato di insulti e offese proprio dai grillini“.

E al ballottaggio che scelte si faranno? “Saranno gli altri, afferma, a dover decidere se sostenerci oppure no. Azione, infatti, arriverà al secondo turno“.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.