Cassano al voto, Coghi: “Viabilità e amicizia civica”

Il candidato di Lega e Forza Italia accusa l'uscente Poliseno di eccessivo personalismo e scommette su infrastrutture, sicurezza, impegno sociale e sostenibilità: "Massima sinergia con le associazioni"

60 anni di età e di “cassanesità”, sposato con 5 figli, lavora nell’impresa privata e vanta una lunga esperienza nell’amministrazione pubblica della sua città. 

Osvaldo Coghi è candidato sindaco per Lega e Forza Italia. Ha fatto parte dell’amministrazione Poliseno, ma non condivide quella che definisce una “deriva personalistica ed esclusivista”.

Sul fronte del programma, Coghi auspica un rapporto più stretto e sinergico con le associazioni, all’insegna di un’autentica Amicizia Civica.

Grande attenzione al coinvolgimento della popolazione e dei giovani e al lancio di concorsi di idee per il ripensamento di aree e piazze storiche.

L’importante – afferma – è che il concetto di sostenibilità non si intenda solo in termini ecologici ma autenticamente politici e condivisi.

“Fondamentale, poi, il nodo della viabilità, da snellire e agevolare senza soffocare la città“.

Per le interviste agli sfidanti di Coghi, clicca i seguenti link:

Pietro Ottaviani

Stefania Passiu

Tommaso Police

Rocco Dabraio

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.