Cislaghi: “Potevamo spendere meglio”

Il mea culpa dell'assessore uscente

“L’amministrazione pubblica è una faccenda complicata. Nessuno nasce imparato”. Così, tra una battuta e un bagno di umiltà, l’assessore ai servizi sociali del comune di busto Cislaghi si avvia alla chiusura del mandato. E ammette: “Potevamo fare meglio”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.