Cosentino: “Moratti elitaria, avanti con Fontana”

L'esponente di Lombardia Ideale critica le scelte dell'ormai ex vicepresidente della Regione e si dice pronto alla corsa del governatore verso la riconferma: "Siamo vicini ai Comuni, lontani dai salotti"

Letizia Moratti ha cambiato rotta ed è ormai distante dal centrodestra.

Così Giacomo Cosentino, fontaniano di ferro, in consiglio regionale sotto le insegne di Lombardia Ideale, pronto a sostenere la corsa del governatore verso una rielezione che, dice, proseguirà “il lavoro svolto al fianco dei lombardi e dei Comuni e a distanza da certi salotti“.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.