Del Ponte, Crivellaro: “Noi usati e ingannati”

Lo sfogo della volontaria simbolo del Ponte del Sorriso: "Delusa da tutti"

“La cattiveria e la meschinità che abbiamo subito in questi giorni sono state vergognose”. Comincia così un lungo messaggio di sfogo che Emanuela Crivellaro, anima del Ponte del Sorriso, ha inviato al direttore di Rete55 Matteo Inzaghi. “Senza di noi – scrive – il Padiglione Michelangelo non sarebbe stato mai completato”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.