Dissidio tradatese, Paragone contro i leghisti

Botta e risposta a distanza tra il candidato dei 5 Stelle e l'esponente del Carroccio

A gettare il sasso nello stagno è Gianluigi Paragone, volto noto del giornalismo televisivo ora approdato alla politica e candidato dei 5 Stelle al Senato. L’ex conduttore de La Gabbia accusa i leghisti di avere un’eccessiva fame di poltrone. Ma da Tradate Stefano Candiani risponde: “Senza politico io vivo. E lui?”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.