Fracchia: “Gallarate, città immobile”

Secondo il candidato sindaco per Italexit, la città è ferma al palo

Immobile. Secondo Tiziano Fracchia, candidato sindaco a Gallarate per Italexit, la città è ferma al palo.
“Serve ripartire con progetti di lungo termine, capaci di coinvolgere centro e periferie” – dice.

 

In merito alla sicurezza, Fracchia aggiunge: “Rimettere a nuovo piazza della stazione non basta”.

 

Infine il commercio: “Vanno certo tutelate e preservate le piccole botteghe. Ma non solo”.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.