Galli-Cavalotti, una sfida che va oltre Tradate

L'ex sindaco e il primo cittadino uscente. Una sfida stile western

Cavalotti insiste nel valore “salvifico” dell’amministrazione da lei guidata: “Abbiamo sanato i conti”. Galli ritiene che Tradate sia rimasta paralizzata per cinque anni. Sono loro i due sfidanti alle amministrative di Giugno. Una sfida che, sul piano politico, varca i confini della città.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.