Gelo e guasti, Trenord è ferma agli anni ’80

L'azienda conferma: "Il 45% dei nostri treni ha più di 35 anni"

Convogli vecchi, freddi, soggetti a guasti e ritardi. Alessandro Alfieri, esponente del PD e consigliere regionale di opposizione, traccia un quadro impietoso della linea ferroviaria Luino-Milano, al centro di continui disagi. Dal canto suo, Trenord snocciola dati confortanti sul fronte dei ritardi e delle cancellazioni: ma ammette un “parco treni” che necessita di una seria riqualificazione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.