Il Biopark chiude?

Periodo di fuoco per il centro di ricerche biotecnologiche di Gerenzano. La Fondazione regionale lo condanna alla chiusura, ma la Regione lo salva per un pelo. E domani?

L’Insubria Biopark vive giorni di fuoco. Ma la giunta interviene sul più bello. Il bubbone scoppia giovedì 19 giugno, quando la Fondazione regionale decide di revocare progetti già assegnati e già finanziati. Gerenzano non perde tempo: convoca un cda urgente che ha il sapore dell’addio. Il presidente Carenzi: “Una decisione incomprensibile potrebbe costirngerci a chiudere”. Venerdì mattina, in extremis, l’intervento della giunta regionale, che sospende la revoca e concede un po’ di ossigeno al centro ricerche del saronnese. Ora si attende una riunione risolutiva.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.