Il ritorno di Gigi: “Moderato, non buonista”

L'ex sindaco, oggi assessore, si misura con la sfida elettorale. E' in corsa per il Senato

Gigi Farioli ama le campagne elettorali, in particolare quelle in cui i voti si conquistano uno dopo l’altro, a suon di preferenze. A questo giro, l’ex sindaco di Busto Arsizio dovrà accontentarsi di una corsa da portabandiera, quale unico candidato azzurro al Senato. Ospite di Matteo Inzagjhi, l’esponente di Forza Italia affronta il tema dei migranti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.