L’autunno di Maroni

Enti locali e sanità, i due fronti autunnali

Il governatore lombardo si prepara alle due battaglie del prossimo autunno. Da un lato, lo sviluppo della riforma della sanità, con la nomina del nuovo “super assessore” e le polemiche scoppiate nel tradatese per l’assegnazione dell’ospedale Galmarini all’azienda di Varese. Sul fronte provincia, mano tesa al governo per garantire un livello intermedio tra Regione e Comuni.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.