Migranti, appello di Aimetti: “Pochi, ma ovunque”

Il sindaco di Comerio: "Se tutti accogliessero, ci sarebbero meno tensioni e più opportunità".

Ogni 15 migranti, un posto di lavoro per gli italiani. Questo il calcolo di Silvio Aimetti, sindaco di Comerio, artefice della Rete Civica, strenuo sostenitore dello SPRAR, che invita i colleghi ancora “a secco” di richiedenti asilo a tendere una mano ai primi cittadini di buona volontà.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.