Migranti, scintille tra Varese e Busto

La polemica sollevata dai migranti ospitati a Busto Arsizio e arrivati a Varese per chiedere al Prefetto di essere collocati in un'altra struttura, si sposta nei municipi coinvolgendo i due sindaci, Galimberti e Antonelli.

Davide Galimberti, sindaco di Varese, chiede al primo cittadino di Busto Emanuele Antonelli il rimborso delle spese sostenute nelle scorse ore per mantenere ordine tra i migranti provenienti da Busto e ospitati dal capoluogo. Antonelli rispedisce la raccomandata al mittente e replica: “Galimberti chieda i danni al Governo”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.