Pendolari e Pedemontana, i chiodi fissi di Terzi

L'assessore regionale ai Trasporti ribadisce massimo impegno sul fronte delle infrastrutture e della qualità dei treni lombardi: in arrivo 160 convogli nuovi di zecca

Pedemontana non sarà mai tra i motivi di vanto di Regione Lombardia, ma stiamo facendo tutto ciò che è in nostro potere per agevolarne il completamento e per alleggerire il peso dei pedaggi, che vampirizzano i lavoratori e congestionano le strade provinciali e comunali”. così Claudia Maria Terzi, assessore regionale alle infrastrutture, affronta a Rete55 uno dei temi caldi del suo mandato, soffermandosi anche sul nodo del trasporto ferroviario: in arrivo 160 treni nuovi di zecca.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.