Pinti: “Busto e Varese. Due città, una Lega”

Fresco di nomina a commissario della sezione bustocca, l'esponente leghista promette una "normalizzazione"

“La sezione di Busto Arsizio tornerà ad essere parte integrante della Lega”. Lo promette Marco Pinti, neo commissario di una sede cittadina tutt’altro che serena, tra dominio reguzzoniano e fibrillazioni di giunta. L’ex segretario varesino è “l’ultima spiaggia” di un vertice provinciale che da tempo tenta, senza successo, di espugnare la sezione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.