Provincia in crisi, consiglio di “guerra” provinciale

Summit di centrodestra alla viglia della resa dei conti nell'assemblea dei sindaci

“Vogliamo dare un contributo ai sindaci affinché siano davvero informati e documentati sul famigerato (e fantomatico) buco di bilancio”. Così l’azzurro Galparoli spiega il perché del “consiglio di guerra” tenutosi a Morazzone, con la partecipazione degli amministratori di centrodestra. Presente anche l’ex presidente Dario Galli.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.