Referendum sotto al 40%, polemiche sul sistema

La consultazione trionfa in Veneto, mentre appare più timida in Lombardia

C’è chi esulta, chi sorride a denti stretti, chi protesta, chi polemizza e chi arriva a chiedere le dimissioni di Maroni. Il referendum sull’autonomia sfonda quota 57% di affluenza in Veneto, mentre in Lombardia non raggiunge il 40%. Maroni ringrazia i 3 milioni di lombardi che hanno votato. Alfieri stigmatizza il flop della consultazione. Astuti denuncia il malfunzionamento del sistema tecnico. Reguzzoni chiede il passo indietro del governatore.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.