Reguzzoni: “Resto in consiglio”

L'esponente leghista gela i vertici del Carroccio

“Non mi dimetto da consigliere comunale”. Così, in modo lapidario, Paola Reguzzoni risponde oggi alla regina di tutte le domande, sgomberando il campo da ulteriori equivoci e respingendo al mittente, cioè Marco Colombo, l’ultimatum dei giorni scorsi (che lei, per altro, negadi aver mai ricevuto). Il segretario provinciale della Lega, Matteo Bianchi: “Confidavo in un po’ di saggezza. Ora Paola se la vedrà coi vertici nazionali del partito”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.