“Sanità lombarda troppo centralizzata”

L'affondo della CGIL, delusa dalla (mancata) applicazione concreta della legge 23

E’ riassunta in una legge, la 23 del 2015, la grande illusione della sanità lombarda. Ne è convinta la CGIL che accusa i vertici regionali di non aver tenuto fede a un impegno: quello di decentrare il più possibile i servizi sociosanitari.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.