Speroni: “Meglio coi Cinque Stelle che con Forza Italia”

Lo storico esponente della Lega lancia la candidatura della sua concittadina Tovaglieri e boccia l'ipotesi di un centrodestra ricompattato

“Il sovranismo è pienamente compatibile con l’europeismo, a patto che il nuovo corso, in partenza il 27 Maggio, porti un vento nuovo nel rapporto tra Paesi membri e UE”. Così Francesco Speroni, esponente leghista per lungo tempo a Strasburgo, interviene sul futuro di Bruxelles. Dopodiché, al microfono di Matteo Inzaghi, l’ex colonnello bossiano dice la sua sulla candidatura della bustocca Isabella Tovaglieri e sull’alleanza con il M5S.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.