Stabile occupato, polemiche a Somma Lombardo

L'immobile di via baracca scatena le ire della Lega. Pronta la replica del sindaco

Occupazione di via Baracca, la resa dei conti. Torna al centro dell’attenzione sommese lo stabile occupato abusivamente da una decina di immigrati. La Lega chiede a gran voce che il Comune intervenga per porre fine all’abuso e ripristinare la legalità. Replica del sindaco Bellaria: “L’immobile sarà sgomberato e demolito, ma si tratta di una faccenda delicata che va gestita in maniera lucida e in sinergia con la Prefettura”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.