“Viva la Repubblica. Le polemiche non mi interessano”

La Lega non c'è. Ma il Prefetto tira dritto: "E' un giorno di Festa"

“Ciascuno è libero di partecipare o di restare a casa. A noi interessa solo celebrare l’Italia e gli italiani”. Così Giorgio Zanzi, Prefetto di Varese, evita di entrare in polemica coi sindaci della Lega Nord, che su ordine di Salvini hanno “dribblato” la celebrazione del 2 Giugno. 71 anni fa i nostri connazionali decidevano di abbracciare la Repubblica e archiviare la Monarchia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.