fbpx

Alfa, bollette da 4 mila euro

A Samarate bollette dell'acqua vertiginose. La società presieduta da Paolo Mazzucchelli risponde: "Sono importi allineati con l'effettiva lettura dei contatori"

“Nessuno pagherà più del dovuto”. A sostenerlo è Enrico Puricelli, sindaco di Samarate, in merito alle vertiginose bollette dell’acqua recapitate dalla società Alfa ai suoi cittadini. “Si tratta di importi da capogiro, che in alcuni casi arrivano a toccare quota 4 mila euro”. Dice il sindaco, che aggiunge: “I vertici Alfa e l’amministrazione comunale stanno collaborando e, dopo l’incontro a porte chiuse che si terrà questa sera, da domani verranno aperti degli sportelli di ascolto in municipio”.

Immediata la replica di Paolo Mazzucchelli, presidente della società Alfa che chiarisce: “Siamo d’accordo con il sindaco, nessuno pagherà più del dovuto. Al netto di qualche errore che verrà corretto e chiarito nelle prossime ore, la transizione verso la nuova gestione in carico ad Alfa ha comportato un inevitabile allineamento dei consumi reali del servizio idrico. Un’operazione trasparente ed equa. La lettura è stata eseguita in modo puntuale, e dove non è stato possibile, è stata richiesta la collaborazione dei cittadini”. 

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.