Astuti, ospedale di Gallarate: “Regione Lombardia dov’è?”

"È necessario che vengano immediatamente prese delle decisioni volte a salvare e a tutelare l’ospedale e chi vi lavora" - dice il consigliere regionale Pd

“I professionisti scappano dalla Asst Valle Olona per trovare impiego in altre Asst del territorio. Sono alla ricerca di un ambiente che li tuteli e che garantisca loro dei ritmi di lavoro tollerabili”. Samuele Astuti, Consigliere regionale del Partito Democratico, commenta la delicata situazione dell’ospedale di Gallarate, dove una grossa fetta di anestesisti (dieci su venti) potrebbero consegnare le dimissioni entro gennaio (per rivedere il pezzo dedicato, clicca qui). “Le promesse fatte sull’ospedale unico hanno solo peggiorato la situazione” – prosegue Astuti. “Stiamo assistendo ad un depotenziamento di presidi esistenti e a un fuggi fuggi del personale”.

 

“Regione Lombardia deve intervenire subito” – conclude Astuti. “È necessario che vengano immediatamente prese delle decisioni volte a salvare e a tutelare l’ospedale e chi vi lavora”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.