fbpx

Badanti capaci, regolari, garantite. E’ il Family Care

Presentato in Regione Lombardia uno studio sull'invecchiamento della popolazione e un progetto pubblico-privato che pone Openjobmetis a fianco di anziani e famiglie

Nel 2058 gli italiani over 60 saranno quasi 19 milioni, gli over 75 saranno più di 15 milioni. Un esercito di anziani, fragili, acciaccati, bisognosi di cure e di assistenza, soprattutto domiciliare. E’ questo, oggi, l’anello debole di un sistema caratterizzato dalla giungla delle badanti: un milione di operatrici, spesso pagate in nero e prive di qualunque garanzia, nell’interesse proprio e dei loro assistiti. Ecco allora scendere in campo Openjobmetis, Agenzia per il Lavoro che ha costituito una branca ad hoc, Family Care, per fornire competenze e supporto alle a famiglie con un anziano a carico. In Regione Lombardia, la presentazione del progetto, che prende slancio da uno studio di The European House – Ambrosetti.

Rete55 ha seguito da vicino l’iniziativa e in questo servizio ne riassume i tratti e le voci principali, rimandando tutti gli approfondimenti del caso allo Speciale televisivo in onda sabato 19 Ottobre .

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.