fbpx

Corruzione e anticorpi, UPEL porta a Varese il caso De Vito

Parterre d'eccezione per la Terza Rassegna di Diritto Pubblico dell'Economia, a Villa Ponti il 4 e 5 Aprile

Corruzione. Una macchia che torna, con cadenza drammatica, a sporcare la cosa pubblica, gli appalti, i progetti più ambiziosi. Mentre a Roma infuria l’ennesima bufera sul Campidoglio, a Varese l’Unione Provinciale Enti Locali si prepara a portare temi caldi e interlocutori di peso a Villa Ponti, nella terza Rassegna di Diritto Pubblico dell’Economia. Corruzione, appunto, ma anche rapporti tra politica e funzionari, sinergia pubblico-privato nelle opere di maggior impatto, tempi delle procedure, peso della burocrazia, rigenerazione urbana. In cabina regia, il direttore Claudio Biondi, che ha voluto puntare su un parterre d’eccezione: dal presidente della Corte dei conti al numero uno della Cassazione, passando per il Procuratore di MIlano.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.