I furbetti del B&B. A Varese mille casi

Una ricerca del consorzio turistico svela l'ampia fetta di illegalità che affolla il circuito delle struttore extra alberghiere.

Delle 1435 attività extra alberghiere prosmosse dal circuito Aribnb solo 329 risultano regolarmente iscritte e autorizzate. Un grave vulnus che penalizza le strutture regolari, il fisco e l’utenza. A Ville Ponti un convegno organizzato dal consorzio turistico ha reso noto i risultati di un’indagine conoscitiva che impone il giro di vite nei controlli.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.