Il covid secondo Ippocrate: “Cruciali le prime ore”

Ospiti dello Speciale Tg del 1 Maggio (ore 12.45, 19.30 e 22.30) il Movimento fondato da Mauro Rango, che contesta il protocolli attualmente vigenti e lancia dure critiche ai virologi più mediatici. La dottoressa: "Il vaccino? Più dubbi che certezze"

Nello speciale tg di sabato 1 Maggio, del quale qui vi proponiamo un’anteprima, Rete55 ascolterà la posizione di IppocrateOrg, movimento composto da medici e ricercatori che contestano i protocolli anti covid attualmente vigenti e, soprattutto, il concetto di “vigile attesa”.

Il virus non aspetta, commenta Mauro Rango. Bisogna intervenire ai primi sintomi.

Con lui, la dottoressa Maria Teresa Francavilla, medico di base.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.