Il giorno più triste: “Ciao Dani”

Centinaia di persone al funerale del piccolo Paitoni, il bimbo di 7 anni ucciso a Morazzone. Decine gli aneddoti e i ricordi di amici e conoscenti

“Inarrestabile come un uragano, ma al tempo stesso dolce da incantare l’anima e toccare il cuore”.

Con queste parole, affiancate dal suo viso sorridente e spensierato, è stato salutato per l’ultima volta il piccolo Daniele, 7 anni, ucciso brutalmente nelle prime ore di questo nuovo anno.

Oggi, in un affollato oratorio di Schianno, i funerali e i tanti interventi di amici e conoscenti, intervenuti per ricordare il bimbo e per esprimere vicinanza e affetto a mamma Silvia.

Sabato, alle 12.45, Rete55 trasmetterà un intero speciale dedicato a questa triste giornata.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.