fbpx

Il percorso ad ostacoli di Samarate

Un percorso ad ostacoli. Quello che deve compiere il signor Antonio, disabile, quando esce da casa sua, a Samarate, A pochi metri, invece, in Viale Europa, sono spuntati degli spartitraffico che costringono gli automobilisti a dei bizzarri slalom

Vietato a chi soffre di mal d’auto. E’ Viale Europa a Samarate, diventato nelle ultime settimane, quasi un percorso a slalom. Sono state recentemente realizzate Isole Pedonali con tanto di attraversamenti. Certamente utili per far rallentare gli automobilisti, ma anche un po’ pericolose. A dirlo gli abitanti della zona che spiegano: “In concomitanza con gli attraversamenti, la strada è stata allargata, spesso all’altezza delle traverse laterali. Per seguire il suo percorso, spesso gli automobilisti sbandano, e rischiano di provocare incidenti, scontrandosi con chi sbuca proprio dalle piccole vie che su Viale Europa si affacciano”.

 

Ma non finisce qui.  Se da un lato i lavori proseguono, dall’altro (e a pochissimi passi) il cantiere non è mai stato aperto.  In via Massaua, per esempio, l’asfalto non esiste. La strada è sterrata, con buchi profondi che non fanno bene alle macchine, e men che meno ai pedoni. Soprattutto se disabili. Come il signor Antonio, che puo’ camminare solo con il supporto di un deambulatore o con le stampelle. Per lui quelle buche sono ostacoli insuperabili.  

 

Il signor Antonio chiede all’amministrazione comunale di intervenire, così da non essere più prigioniera della sua casa.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.