“Incendio probabilmente doloso, favorito dall’incuria”

Parla il Comandante dei Vigili del Fuoco Antonio Albanese, impegnato sul monte Martica per il rogo che ha distrutto oltre 100 ettari di bosco

Parole chiare, senza molti preamboli: “L’incendio che ha distrutto parte del monte Martica è probabilmente di matrice dolosa. Troppe coincidenze risultano sospette”. Così Antonio Albanese, comandante dei Vigili del Fuoco che da giovedì sera sono impegnati nella lotta contro il rogo scoppiato alla Rasa. Nell’intervista a Matteo Inzaghi, il numero dei pompieri torna anche al disastro del Campo dei Fiori e accusa la scarsa manutenzione del sottobosco.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.