fbpx

L’Australia a Varese per la Masnago del futuro

Ambasciata, imprenditori e vertici camerali in vista a Palazzo Estense. Sul tavolo, un maxi progetto per un polo sportivo e culturale avveniristico

Prende corpo, almeno dal punto di vista diplomatico, la nuova Varese dello sport, ma anche dello spettacolo e della cultura, così come concepita dalla mente australiana.

In mattinata il vice ambasciatore Chris Chung, il segretario generale della camera di commercio italiana a Melbourne John Caniglia e i vertici della Centrum Stadia, con tanto di architetti, commercialisti, progettisti. Insomma, gli australiani fanno sul serio e guardano a Masnago come ad un polo multifunzionale che assorba stadio e Palazzetto e che offra un unico impianto ultramoderno per eventi e concerti da grandi numeri, sul modello di quanto già realizzato oltreoceano.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.