Medici, Monti: “FROMCeO, partito che sbaglia indirizzo”

Emanuele Monti contrattacca la Federazione degli Ordini professionali lombardi, che nei giorni scorsi ha duramente attaccato i vertici regionali, accusati di gestione maldestra dell'emergenza Covid. "Fanno politica e mancano il bersaglio"

Un conto sono i medici che da oltre un mese vivono in trincea e salvano vite umane. Un altro sono i vertici di FROMCeo, che somigliano a un partito politico e che, per giunta, mancano il bersaglio”.

Va giù con il falcetto Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega e presidente della Commissione Sanità lombarda, il quale replica duramente alla lettera infuocata della Federazione degli Ordini dei Medici, che nei giorni scorsi ha attaccato i vertici di Palazzo Lombardia, accusati di aver gestire male l’emergenza coronavirus” (per rileggere l’articolo dedicato alla lettera di Fomceo, clicca qui)

L’esponente di maggioranza parte da un presupposto polemico, quello di un disegno architettato dalla sinistra, che avrebbe ispirato i contenuti della missiva.

Dopodiché, Monti guarda al merito delle accuse e contrattacca: “Alcuni attacchi sono infondati, altri mancano il bersaglio: dovrebbero prendersela col governo e con la Protezione Civile Nazionale, non con la Regione”.

Nel servizio, le dichiarazioni del presidente.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.