Migranti nella terra di mezzo

Tempi lunghissimi per il rimpatrio dei migranti cui non viene riconosciuto lo status di rifugiato

C’è chi parla di accoglienza e chi litiga sulle quote. In pochi, però, si preoccupano della “terra di mezzo” in cui si muovono coloro ai quali viene negato lo status di rifugiato e che fanno ricorso al tribunale ordinario. Da quel momento, il potenziale espulso resta in Italia per mesi, o addirittura anni.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.