Molina, UNEBA dalla parte di Campiotti

L'associazione degli enti sociosanitari si schiera con l'ex presidente della Fondazione

Indebita ingerenza della Pubblica Amministrazione nella gestione di un ente privato. Così, in una spessa relazione, UNEBA illustra i motivi per cui ha deciso di schierarsi al fianco di Christian Campiotti (e contro l’ATS Insubria) nella cosiddetta questione Molina. Oltre a una dannosa e intollerabile “invasione di campo”, l’associazione degli enti sociosanitari punta l’indice contro un pericoloso precedente, che potrebbe incoraggiare altre ATS a ingerire in enti e fondazioni analoghe al Molina, infrangendo il cuore di un principio molto caro a Regione Lombardia: la sussidiarietà.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.