Posti per disabili, le conseguenze dell’abuso

Le multe per occupazione di stalli riservati, nella città di Varese, sono oltre 200 l'anno. Pressoché azzerati i pass contraffatti, grazie ai nuovi contrassegni

Dopo aver raccolto e trasmesso il disagio di Emanuela Solimeno, che insieme al figlio Luca, costretto su una sedia a rotelle, si trova ad affrontare quasi quotidianamente coloro che occupano abusivamente i posti auto riservati ai disabili (se vuoi rivedere il servizio, clicca qui)Rete55 si è rivolta alla Polizia Locale di Varese, per cercare di capire quali siano i dati relativi a questo tipo di (odiosa) infrazione. Ad accoglierci, il Capitano Luca Baroffio, il quale definisce il problema “sotto controllo”, ma ancora presente: oltre 200 multe l’anno. Buone notizie dalla triste deriva dei pass auto contraffatti, quasi del tutto azzerati grazie ai nuovi contrassegni, difficili da duplicare.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.