Provincia, chi la fa l’aspetti

Galli e Colombo pronti a chiedere un nuovo intervento della Corte die Conti

Chi la fa, l’aspetti. Così recita un detto noto e collaudato, che ben si adatta alle intenzioni di Dario Galli, ex presidente della Provincia pronto a rivolgersi alla Corte die Conti, in risposta alla relazione presentata dagli attuali amministratori, che insistono sulla teoria del buco. In una nuova memoria, l’ex dirigente Colombo accusa i revisori dei conti di aver esaminato in maniera approfondita i residui attivi e in maniera sommaria quelli passivi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.